GIOVEDÌ 16 SETTEMBRE 2010 @ STAZIONE LEOPOLDA - FIRENZE
Erol Alkan

C’è chi dice che Erol Alkan sia stato l’inventore del mash-up: che sia vero o no sicuramente Alkan è uno dei personaggi che hanno contribuito a trasformare il ruolo del deejay in quello di autentico musicista, compositore e performer.

Era il 1993, quando Erol iniziò la sua carriera nei club londinesi, in locali come Going Underground, Plastic People. Nel 1997 Erol Alkan lanciò il suo club, Trash, che subito divenne uno dei posti più influenti ed affollati, con performance divenute celebri di artisti quali Peaches, LCD Soundsystem, Klaxons, Bloc Party, Yeah Yeah Yeahs, Electric Six ed atri ancora. Parallelamente Erol Alkan si affermava sempre di più come dj, per essere votato nel 2003 'Best Breakthrough DJ' dalla rivista Muzik magazine, nel 2006 da Mixmag come 'DJ of the Year' e nel 2008 e 2009 'DJ Of The Year' da Datatransmissions.

Erol è divenuto famoso per la sua tecnica del mash-up, per la combinazione di mondi sonori apparentemente diversi come quelli di Kylie Minogue e dei New Order, e l’elenco continuerebbe con Klaxons, Alter Ego, Mylo, Bloc Party, Daft Punk, The Chemical Brothers, Digitalism, Scissor Sisters, Justice e Franz Ferdinand. Con molti di loro Alkan ha collaborato direttamente, rivelandosi anche ispirato produttore e fondando la sua etichetta, Phantasy Sound, nel 2007. Inoltre Erol Alkan ha aperto gli show di stelle celebrate della musica d’oggi come Madonna, Daft Punk, e continua la sua attività producendo tre dischi ogni due anni, spaziando da sonorità hardcore a pagine di bellezza evocativa, continuando in un solco trascinante e personale.

LINK: www.myspace.com/erolalkan
Share/Bookmark
‹ ARTISTA PRECEDENTE ARTISTA SUCCESSIVO ›
 
PLAYER

NEWSLETTER
Email

NEXTECH NETWORK


ADS


Copyright © 2010 Musicus Concentus   |   Website: Emanuele Melli   |   Immagine grafica: Andrea Mi