VENERDÌ 16 SETTEMBRE 2011 @ STAZIONE LEOPOLDA - FIRENZE
DAMIAN LAZARUS

Un percorso insolito contraddistingue l’artista di origini londinesi Damian Lazarus che inizia la sua carriera come critico musicale per la rivista ”Dazed & Confused” per poi diventare a&r dell’etichetta City Rockers.

Grazie al suo lavoro Damian Lazarus ha avuto la possibilità di venire a contatto, condividere e divulgare la musica più eccitante e sperimentale del pianeta e così nel 2003 ha fondato l’etichetta Crosstown Rebels, aperta ai svariati linguaggi della musica elettronica.
Contemporaneamente, negli anni, Damian Lazarus ha lavorato molto sul suono e affinato la sua tecnica di dj esibendosi nei migliori club del mondo. Nel 2008 ha inaugurato il programma radiofonico “Lazpod”, un appuntamento mensile che attinge da ogni genere musicale con uno stile unico che ha riscosso un enorme successo presso il pubblico che apprezza il suo gusto sperimentale ed eclettico.

Damian ha debuttato con l’acclamato album “Smoke the Monster out” dove mostra il suo orecchio acuto e meticoloso, spaziando da sonorità che vanno da Neil Diamond a Photek, da Bjork a Jeff Buckley.
La sua filosofia è di dare al pubblico sempre qualcosa di eccitante e innovativo, insolito e particolare, e come ha scritto l’autorevole The Guardian “Damian Lazarus suona la musica underground più bella del mondo”.

LINK: damianlazarus.com
Share/Bookmark

‹ ARTISTA PRECEDENTE ARTISTA SUCCESSIVO ›
 
PLAYER

NEWSLETTER
Email

NEXTECH NETWORK
       

ADS

© 2011 Musicus Concentus   ≈   Website: Emanuele Melli   ≈   Grafica: Andrea Mi