Classe 1992, nato a New York, Layton Giordani ha cominciato prestissimo ad interfacciarsi col mondo dell’elettronica, costruendo fin da subito un intreccio fortissimo; poi l’incontro con la leggendaria nightlife newyorkese, un amore a prima vista con la house music che lo ha trasportato subito nel mondo del djing. Ancora prima ancora di aver compiuto 22 anni, aveva già suonato nei migliori club di New York come il Pacha, il Cielo, lo Space.
Grazie all’uscita ,“Rivington”, pubblicata questa volta sulla Drcumcode di Adam Beyer, Layton è entrato a pieno diritto nel prestigioso roster Drumcode ed il 2017 è già ricco di appuntamenti importanti, come il Drumcode Showcase di Nexteh festivla in Fortezza da Basso.